COME FARE BENE I COMPITI A CASA…..

Studiare bene non vuol dire necessariamente perdere ore e ore sui libri; uno studio di qualità è fatto di metodo e di concentrazione: vediamo assieme le REGOLE D’ORO PER  FARE BENE I COMPITI E STUDIARE CON PROFITTO.

Concentrazione, memoria e un pizzico di amore per lo studio sono gli ingredienti principali per riuscire a fare bene i compiti  a casa; la scuola non è mai facile e credo che ogni ramo di studio e ogni materia che i bambini studiano necessita di impegno vero! Con piccoli e semplici accorgimenti aiutiamo i bambini a dare il meglio di loro nei compiti a casa..

 

LE REGOLE D’ORO PER STUDIARE E FARE BENE I COMPITI:

  • Cominciate con le materie più impegnative per voi: fare i compiti più pesanti a mente ancora fresca vi permette di lasciare per ultimi i compiti in cui siete più portati.

  • Seguite sempre le spiegazioni in classe; ve ne avvantaggerete a casa e i compiti saranno più facili da svolgere.

  • Ognuno sviluppa il PROPRIO METODO DI STUDIO: chi sottolinea e riporta le parole chiave su un quaderno chi fa schemi logici, chi ripete a voce alta e chi adora rielaborare la lezione in riassunti! Cerca di capire quale è il tuo personale metodo di studio: sarà il tuo modo di fare i compiti con sicuro profitto.

  • Un consiglio infallibile è RIPETERE LA LEZIONE da IMPARARE AD ALTA VOCE: la memorizzazione sarà più agevole e vi preparerete per esporla dinnanzi l’insegnante.

  • Trovate SEMPRE  la giusta MOTIVAZIONE: fare i compiti è il lavoro dei bambini e degli adolescenti  (e da qui non scappa nessuno!!); fare i compiti con profitto  permette di non arrivare al termine dell’anno scolastico con debiti accumulati, rischiare di dover recuperare e quindi studiare in estate!!!! più motivazione di questo?

Parola d’ordine? COSTANZA….studiare ogni giorno e approfondire vi permetteranno di non accumulare pagine e pagine e di stare sui libri il giusto tempo!!!!

 

 

 




Commenti

commenti